Allenati con gli audio file on line del metodo Ciao Ragazzi

apprendre-l-italien, scuola 0 commentaire


Tags : , , ,

Bac italien 2009 : « Exercices interactifs de langue italienne »

italien, scuola 0 commentaire

Un sito francese con regole di grammatica, esercizi e correzioni

grammatica

Clicca sull’immagine per andare sul sito

Via Portitalia

Tags :

Vacanze estive in pericolo

attualità, home, scuola 1 commentaire

               FERIE ESTIVE FANNO MALE: A TRENTO IL METODO TEDESCO

vacanze

Partirà dal Trentino la rivoluzione delle vacanze scolastiche. Basta con l’abitudine centralista di chiudere le scuole e di far stare a casa gli studenti per tutta l’estate. In tempi difederalismo è ora che ognuno faccia da sé, soprattutto è ora che ogni regione decida in base alla proprie esigenze, a partire da quelle climatiche, come del resto già avviene in molti altri paesi, a cominciare dalla Germania.        

La giunta della provincia autonoma di Trento, guardando ai vicini Lander della repubblica federale, ha deciso così di importare le « ferie alla tedesca »: stesso numero complessivo, ovviamente, di giorni di lezione (204), ma distribuiti in modo autonomo e diverso. E dunque, in una zona dove l’inverno si va a sciare e il caldo estivo si fa sentire per un breve periodo, non saranno più in programma tre mesi consecutivi di riposo. Il nuovo calendario prevederà un periodo più breve di ferie estive e diverse settimane di vacanza distribuite nell’anno. La novità entrerà in vigore dall’anno scolastico 2010-1011 (il prossimo anno, dunque, continueranno a essere seguite le « regole » nazionali, con apertura il 14 settembre e chiusura il 5 giugno) e presto comincerà a essere discussa con i protagonisti del mondo della scuola. 

(seguito dell’articolo)

Via LaRepubblica.it      

Quali sono gli argomenti all’origine di quella decisione?

Ti piacerebbe seguire il modello tedesco? Dài il tuo parere.

 

 

 

 

Tags : , , , ,

Esabac: Accordo Italia Francia studenti bi-diplomati

attualità, home, scuola 3 commentaires

È una bellissima notizia!

accordo_francia_italia

ROMA

I ministri dell’Istruzione, Mariastella Gelmini e Xavier Darcos, nell’ambito del vertice Italia-Francia hanno siglato un accordo per un corso di studi secondari negli ulti tre anni delle superiori bi-nazionale con il rilascio simultaneo, al termine del percorso, di un doppio diploma di Stato: Baccalaureat francese e Maturità italiana. 

Il progetto partirà in via sperimentale coinvolgendo nella prima fase “Accademie” (omologhe dei nostri licei) delle regioni del sud est francese e istituti secondari di Valle D’Aosta, Piemonte e Liguria, oltreché le sedi dei licei francesi di Milano, Torino e Roma. (seguito dell »articolo)

Via LA STAMPA.it

Tags : , , , , , ,